Home News Jean-François Fenech nuovo CEO di Skylogic, la controllata di Eutelsat per la banda larga

Jean-François Fenech nuovo CEO di Skylogic, la controllata di Eutelsat per la banda larga

Home News Jean-François Fenech nuovo CEO di Skylogic, la controllata di Eutelsat per la banda larga

Jean-François Fenech nuovo CEO di Skylogic, la controllata di Eutelsat per la banda larga

by admin

Jean-François Fenech nuovo CEO di Skylogic, la controllata di Eutelsat per la banda larga

Parigi, 6 settembre 2012 – Eutelsat Communications (Euronext Paris: ETL) ha annunciato oggi che Jean-François Fenech è stato nominato CEO della controllata Skylogic.

Jean-François Fenech approda a Skylogic con un’esperienza internazionale di oltre 25 anni nel campo delle telecomunicazioni. Prima di Skylogic, Jean-François Fenech ha ricoperto la carica di CEO presso Antenna Hungária (del gruppp TDF), operatore ungherese di servizi via satellite per le imprese. Precedentemente, ha guidato lo sviluppo delle attività internazionali del Gruppo TDF e delle sue filiali ed è stato CEO di Axión, filiale spagnola di TDF. Jean-François Fenech iniziato la propria carriera nel gruppo EDF prima di entrare nella Broadcasting Authority francese dove si è specializzato nella pianificazione e coordinazione internazionale delle frequenze radio. Subentra ad Achille de Tommaso che ha lasciato Skylogic per continuare altre attività.

Michel de Rosen, CEO di Eutelsat, ha commentato: “Il solido percorso internazionale di Jean-François consolida il talento e la competenza dell’equipe di Skylogic nell’offrire servizi via satellite di grande qualità. Siamo estremamente compiaciuti di dargli il benvenuto nel nostro Gruppo per continuare a sviluppare le potenzialità di crescita della banda larga e della TV digitale in Europa, Medio Oriente e Africa.»

Di nazionalità francese, Jean-François Fenech si è diplomato presso l’ENST (École Nationale Supérieure des Télécommunications) di Parigi ed ha un Master in ingegneria elettrica conseguito presso l’Università texana A&M.