Home News Ufficio Stampa

Ufficio Stampa

L’efficienza del satellite KA-SAT nell’invio rapido di file video

by admin admin No Comments

L’efficienza del satellite KA-SAT nell’invio rapido di file video

Parigi, 6 dicembre 2011

Jackshoot, attiva nel settore delle infrastrutture mobili, è la prima azienda ad utilizzare il satellite KA-SAT di Eutelsat Communications (Euronext Paris: ETL) per l’invio delle riprese giornaliere non montate destinate alla trasmissione del programma “Live and Lost with Blackberry” sul canale televisivo britannico Channel 4 e su YouTube.

La troupe che gira gli esterni di Jackshoot ha potuto inviare tramite KA-SAT le riprese giornaliere non montate e i file proxy direttamente alla suite di montaggio alla sede centrale della Pulse Film a Londra, a riprova del fatto che il nuovo satellite ad alta velocità di trasmissione di dati di Eutelsat si avvale di una tecnologia rivoluzionaria anche per quanto riguarda l’invio rapido di file video nell’industria dei media.

Il programma di Channel 4 “Live And Lost with Blackberry” permette agli spettatori di decidere il percorso che la band deve seguire per arrivare al luogo in cui si terrà lo spettacolo, dando vita a un viaggio che spesso attraversa zone rurali. Tre importanti gruppi musicali britannici (Chipmunk, Rizzle Kicks e Parade) partendo da un luogo lontano, e provvisti solo di un BlackBerry e 20 sterline, avevano cinque giorni per seguire un percorso attraverso la Gran Bretagna. Lo spettacolo è girato in esterni pochi giorni prima della trasmissione e gli episodi vengono postati su YouTube quotidianamente.

“In passato avevamo una troupe che girava in esterno e che viaggiava nel paese montando la serie nel camion, con grande dispendio di tempo e denaro”, spiega Simon Haywood il direttore di produzione di Jackshoot. “Ora, il fatto di poter inviare le riprese giornaliere non montate e i file proxy via satellite permette ai clienti di avere una flessibilità e dei riscontri semplicemente impossibili prima. Credo che in futuro anche l’industria cinematografica potrà approfittare di questa tecnologia. È una grande opportunità per le troupe che girano in esterni perché permette di trasmettere subito le riprese giornaliere non montate al regista che può controllarle immediatamente e comunicare subito i propri commenti, permettendo così di risparmiare tempo evitando di dover ritornare negli stessi posti per fare nuove riprese in esterni”.

Jackshoot è la prima azienda nel Regno Unito ad aver equipaggiato un furgone per le riprese in esterni e per il montaggio con un sistema ultra compatto progettato appositamente per KA-SAT di Eutelsat da Dawson, azienda specializzata nella trasmissione mobile. Il nuovo prodotto di Dawson, GC-Zero 70, si avvale di un’antenna da 240 mm a basso profilo e permette al sistema di collegarsi e trasmettere alla velocità di 10 Mpbs.

Ian Dawson, AD di Dawson, ha così commentato: “Volevamo creare un prodotto per l’industria dei media che fosse all’altezza dell’innovativo satellite KA-SAT di Eutelsat e in grado di utilizzarlo. Questa prima antenna, che fa parte di una nuova serie di antenne Ka, sta già creando fermento nel settore”.

Cristiano Benzi, Responsabile di Video Value Added Services presso Eutelsat, ha dichiarato: “Questa innovativa applicazione per le riprese in esterni sviluppata e fornita da Skylogic, società del gruppo Eutelsat, prefigura una serie di servizi di trasmissione che potranno essere forniti dalla piattaforma KA-SAT. Sta iniziando una nuova era per i contributi video, e noi vogliamo espanderci a livello commerciale per essere in grado di rispondere ai bisogni di canali, case di produzione, e nuove agenzie che si trovano all’interno dell’area di servizio di KA-SAT in Europa e nel bacino del Mediterraneo”.

Il satellite KA-SAT di Eutelsat, attivo da marzo di quest’anno, è il primo di una nuova generazione di satelliti multi-spot beam. Alla base di esso c’è un’idea innovativa che prevede un carico utile di 82 piccoli spot beam collegati a 10 stazioni terrestri. Questa configurazione permette di riutilizzare le frequenze fino a 20 volte e porta la velocità di trasmissione dei dati a oltre 70 Gbps, riducendo in maniera significativa il costo per bit di varie applicazioni, tra cui i servizi dati a banda larga come l’invio di file video.

Eutelsat – Un Nome, Un Gruppo, Una Flotta

by admin admin No Comments

Eutelsat – Un Nome, Un Gruppo, Una Flotta

A partire dal 1 marzo 2012 il Gruppo adotterà un nuova denominazione della flotta

Parigi, 1 dicembre 2011

Eutelsat Communications (Euronext Paris: ETL) ha annunciato che dal 1 marzo 2012 i satelliti del gruppo assumeranno il nome “Eutelsat” associato alla corrispondente posizione orbitale e ad una lettera ad indicare l’ordine di arrivo in quella posizione. Questo nuovo sistema nasce dalla volontà di sostenere l’impegno del Gruppo francese nel comunicare il posizionamento e la denominazione della propria flotta satellitare in maniera omogenea e coerente.
Il criterio logico selezionato da Eutelsat permetterà al numero sempre maggiore di utenti in tutti i mercati di identificare immediatamente dove è collocato un satellite – informazione fondamentale nel settore satellitare commerciale – e la sua successione nella posizione orbitale che occupa.

I satelliti attualmente in orbita, per esempio, verranno rinominati nel modo seguente:
• W6 a 21,5° Est diventerà EUTELSAT 21A.
Per una maggiore chiarezza i satelliti collocati nelle quattro posizioni orbitali ad Ovest includeranno “Ovest” nella loro denominazione. Per esempio:
• ATLANTIC BIRD™ 2 diventerà EUTELSAT 8 Ovest A.
Il brand HOT BIRD™, che in più di vent’anni ha acquisito una forte notorietà nell’ambito dell’industria televisiva satellitare, verrà mantenuto. Infatti il nome HOT BIRD™ sarà associato ulteriormente al nome “Eutelsat” e adotterà lo stesso sistema di numerazione implementato di tutti gli altri satelliti. Per esempio HOT BIRD™ 6 diventerà EUTELSAT HOT BIRD™13A. La stessa logica verrà adottata per KA-SAT.
Nel commentare il nuovo sistema Andrew Wallace, Direttore Commerciale Eutelsat ha detto: “Ci stiamo impegnando al massimo per associare sempre più il brand Eutelsat al customer service, all’eccellenza ingegneristica e all’innovazione. Associare il nome dei nostri satelliti a quello del Gruppo riflette questa mission e questa visione. Nel continuare a promuovere ulteriormente l’espansione della flotta – con 6 nuovi satelliti programmati per il lancio dal 2012 al 2014 – questa nuova denominazione vuole rappresentare uno strumento in grado di valorizzare la nostra offerta commerciale”.

Al fine di ridurre al minimo qualsiasi possibile disagio per i propri partner commerciali Eutelsat ha optato per un periodo di preparazione di tre mesi dal 1 dicembre 2011 al 1 marzo 2012. Questo arco di tempo renderà possibile la pianificazione del cambiamento in modo appropriato affinché il passaggio alla nuova denominazione il 1 marzo possa avvenire senza intoppi e in maniera uniforme per tutti le parti interessate.
Fino a quella data l’attuale denominazione della flotta verrà mantenuta.

Clicca qui www.eutelsat.com/satellites/eutelsat-satellites.html per visualizzare la flotta con la nuova denominazione

Tooway™ selected for use in Devon and Somerset scheme “The Rural Connection”

by admin admin No Comments

Eutelsat’s Tooway™satellite broadband selected for use in Devon and Somerset rural fast broadband scheme “The Rural Connection”

1st December 2011
Eutelsat Communications (Euronext Paris: ETL) today announced that the Tooway™ satellite broadband service provided by its Skylogic affiliate will be used in “The Rural Connection” project, run by Devon and Somerset County Councils, to bring high-speed Internet services to over 1,000 of the regions’ most rural homes and businesses. The service, delivered by specialist reseller partner, ToowayDirect, will connect residents and businesses to the Internet via a small satellite dish installed on the outside of the property.
The £1m investment will enable free installation of the Tooway™ satellite broadband service for users who live in the qualifying area. Customers will have access to download speeds of up to 10 Mbps and upload speeds of up to 4 Mbps and a range of tariffs, together with a programme of free ICT training and support. Devon and Somerset County Councils won EU funding for the project from the European Rural Development Programme for England, which is being matched by the private sector.
“The Rural Connection” project will significantly improve internet services to selected areas around the Devon and Somerset border that currently receive very slow or no broadband. Parts of the rural hinterlands of South Molton, Tiverton, Honiton, Cullompton and Axminster, together with Wheddon Cross on Exmoor, are covered.
The project will run alongside the wider Connecting Devon and Somerset Programme, which aims to deliver superfast connectivity to at least 85% of homes and businesses and improved connectivity to all where the private sector has no plans to invest in the infrastructure.
Devon’s Cabinet Member for Economy, Enterprise and Employment, Will Mumford, said: “Businesses across the county tell us that the number one requirement for them to develop and expand is faster and more reliable broadband. That’s why we are working with colleagues in Somerset to deliver this exciting rural broadband project ahead of the wider Connecting Devon and Somerset multi-million pound programme of investment.
This is about ensuring that our businesses can compete on a level playing field, reducing the isolation of residents in remote areas and improving their access to services.”
Somerset’s Cabinet Member for Strategic Planning and Economic Development, David Hall, said: “The project has been welcomed by the business community in the area and will include a range of business support activities to help enterprises fully benefit from improved connectivity.
“We know being able to reach new markets, undertake research and do basic regulatory tasks online are essential to the survival and growth of rural businesses.”
Andrew Walwyn, Managing Director of ToowayDirect, said: “Access to high speed broadband improves the way people live, learn and work. So, we are delighted to be working with the Devon and Somerset local authorities to bring this service via satellite to some of the region’s most rural homes and businesses.“
“Devon and Somerset County Councils have recognised the unique role that satellite can play in extending broadband availability to the most rural communities in the UK,” added Dr Achille de Tommaso, CEO of Skylogic. “Tooway™ will help to transform the broadband map and we look forward to working closely with ToowayDirect and the local authorities on this exciting programme.”
The new-generation Tooway™ service is delivered via Eutelsat’s innovative KA-SAT satellite, which entered commercial service in May 2011. With its total capacity of more than 70 Gbps, KA-SAT ushers in a new era of competitively-priced, satellite-delivered services for homes and small businesses across Europe and the Mediterranean Basin. The satellite forms the cornerstone of a new satellite infrastructure, which includes eight main satellite gateways across Europe connected to the Internet by a fibre backbone ring.

Accordo commerciale con TDCOM per offrire servizi professionali KA-SAT in Europa

by admin admin No Comments

TDCOM du groupe Vizada choisit Eutelsat et son satellite KA-SAT pour développer son offre de services professionnels haut débit sur l’Europe

Paris, le 18 octobre 2011

Eutelsat Communications (Euronext Paris : ETL) annonce aujourd’hui la signature d’un accord commercial entre sa filiale Skylogic et TDCOM, filiale française du groupe Vizada, l’un des principaux fournisseurs de solutions de communication par satellite dans le monde. TDCOM utilisera le satellite KA-SAT pour renforcer leur offre de services professionnels haut débit en Europe. L’annonce a été faite à l’occasion des salons IP Convergence et MILIPOL où les deux entreprises ont présenté la gamme de services professionnels sur KA-SAT.
Si jusqu’à présent les prix des services et des équipements d’accès par satellite étaient prohibitifs pour une utilisation massive pour les réseaux professionnels en Europe, KA-SAT par sa puissance et son efficacité remet la technologie satellite dans le jeu avec une gamme complète de services : accès Internet haut débit, interconnections de sites, réseaux de back-up, transmissions événementielle.
Les services professionnels sur KA-SAT sont maintenant commercialisés par TDCOM auprès des entreprises et des administrations afin de répondre à leurs besoins de télécommunications sur l’ensemble de l’Europe et du bassin méditerranéen.
Avec sa capacité totale de plus de 70 Gbps, KA-SAT est le pionnier en Europe d’une nouvelle génération de satellites de grande capacité (HTS) optimisés pour des services grand public et professionnels d’accès à Internet à haut débit. Skylogic, filiale d’Eutelsat propose une gamme de services professionnels couvrant l’ensemble des besoins d’interconnexion des grandes et moyennes entreprises et des administrations.
« L’offre KA-SAT de TDCOM est destinée aux grandes entreprises soucieuses de sécuriser leur réseaux MPLS ou IPSEC avec une solution haut débit simple et économique. Tirant profit de cette architecture unique en Europe en bande Ka, TDCOM complète l’ensemble les offres de services VSAT du groupe Vizada Networks et renforce sa position au sein de grandes entreprises internationales » affirme Alain Morgant, Directeur général de TDCOM.

« Cet accord avec TDCOM représente une étape majeure dans le développement de nos services sur KA-SAT et concrétise la demande des solutions basées sur les satellites à grande capacité (HTS) pour compléter les réseaux professionnels en Europe, » affirme Arduino Patacchini, Président-directeur général de Skylogic, filiale haut débit d’Eutelsat.
Les journalistes sont invités à rejoindre Eutelsat et TDCOM groupe Vizada à la Porte de Versailles du 18 au 20 octobre sur le salon IP Convergence (Pavillon 4 -stand J7) et sur le salon Milipol (Pavillon 1 – stand 3G/134).

Accordo con Vivacom per distribuire il servizio satellitare Tooway™ in Bulgaria

by admin admin 1 Comment

Eutelsat firma un contratto di distribuzione con Vivacom per il suo servizio a banda larga via satellite Tooway™ in Bulgaria

Parigi, Sofia, 29 settembre 2011

Eutelsat Communications (Euronext Paris: ETL), operatore satellitare leader in Europa, ha annunciato oggi un accordo di distribuzione tra la controllata Skylogic e VIVACOM per distribuire il servizio Tooway™ di nuova generazione a banda larga via satellite in Bulgaria. VIVACOM, il service provider di telecomunicazioni leader in Bulgaria, utilizzerà il servizio Tooway™, gestito sul satellite KA-SAT di Eutelsat, per fornire servizi a banda larga ad alta velocità ad abitazioni ed imprese che si trovano fuori dalla copertura delle reti terrestri.

La soluzione a banda larga via satellite Tooway™, che offre velocità di download fino a 10 Mbps e di upload fino a 4 Mbps, permetterà ai clienti di VIVACOM di avere una connessione  internet affidabile e veloce. Quasi un milione di case bulgare, situate soprattutto in aree urbane e periferiche, sono ancora fuori dalla copertura delle reti terrestri fisse o wireless, il che sottolinea il potenziale della banda larga via satellite per il mercato di VIVACOM. VIVACOM lancerà il servizio ad un prezzo iniziale di 39 BGN (19.90€) al mese.

“Il servizio a banda larga satellitare Tooway™ è l’ultima delle nostre soluzioni di comunicazione”, ha dichiarato Simeon Donev, Direttore Prodotti e Servizi di VIVACOM. “VIVACOM, primo internet service provider del mercato bulgaro con il 100% di copertura nazionale, permetterà di estendere la disponibilità della banda larga agli utenti che si trovano in aree con limitate infrastrutture di telecomunicazioni. Si tratta di un vero progresso nel panorama internet della Bulgaria.”

“Tooway™, si sta affermando come servizio satellitare a banda larga ideale per integrare le reti terrestri, e siamo compiaciuti che la sua performance e il suo potenziale siano state riconosciute da VIVACOM, leader in Bulgaria per lo sviluppo di servizi moderni di telecomunicazioni,” ha aggiunto Arduino Patacchini, CEO di Skylogic. “Tooway™ porta l’accesso internet ad alta velocità agli utenti colpiti dal digital divide e con questo spirito lavoriamo in stretta collaborazione con VIVACOM per fare in modo che la banda larga per tutti diventi una realtà in Bulgaria.”

 

La soluzione  Tooway™ consiste in una piccola antenna parabolica ed un modem connesso al computer tramite la rete Ethernet e permette agli utenti un accesso immediato a internet senza bisogno di una linea telefonica. Il servizio è fornito dall’innovativo satellite KA-SAT di Eutelsat, entrato in servizio commerciale a maggio 2011. Con una capacità totale superiore ai 70 Gbps, KA-SAT, considerato come il più potente satellite al mondo e il primo in Europa ad alte prestazioni (High-Throughput Satellite), porterà una nuova era di competitività-prezzo per i servizi via satellite destinati ad abitazioni e piccole imprese in Europa e nel Bacino de Mediterraneo. Il satellite è la pietra miliare di una nuova infrastruttura europea che comprende otto grandi stazioni al suolo collegate alla dorsale Internet con la fibra ottica.

 

Accordo con Eser Telekom per distribuire il servizio Tooway™ in Turchia

by admin admin No Comments

Eutelsat annuncia un nuovo accordo commerciale con Eser Telekom per la distribuzione del servizio a banda larga Tooway™ in Turchia e nei paesi limitrofi

Parigi, Istanbul, 7 settembre 2011
Eutelsat Communications (Euronext Paris : ETL), operatore satellitare leader in Europa, ha annunciato oggi la firma di un nuovo accordo commerciale tra Skylogic, la controllata a banda larga, ed Eser Telekom per distribuire il servizio Tooway™ di nuova generazione in Turchia, Iraq, Georgia e Azerbaijan. Il contratto ha una durata di tre anni e un valore di 5 M€.
Eser Telekom potrà usufruire delle performance del nuovo servizio Tooway™ gestito sul satellite KA-SAT, per offrire accesso a banda larga a imprese e privati che si trovano in zone non servite dalle reti terrestri. Lavorando in stretta collaborazione con le amministrazioni locali, Eser Telekom prevede inoltre di sviluppare soluzioni innovative basate su KA-SAT e appositamente concepite per le pubbliche amministrazioni. Si tratta del primo importante contratto firmato in Turchia, Iraq, Georgia e Azerbaijan per risorse eccezionali in banda Ka fornite dal satellite KA-SAT.
Il servizio Tooway™ proposto da Eser Telekom offrirà agli utenti una connessione a banda larga affidabile a un prezzo conveniente con velocità di download fino a 10 Mbps e di upload fino a 4 Mbps. Per soddisfare i bisogni delle imprese, una gamma di servizi professionali presenterà un’offerta di velocità ancora più rapide. La soluzione Tooway™ consiste in una piccola antenna parabolica e un modem connesso al computer tramite la rete Ethernet e permette agli utenti un accesso immediato a internet senza bisogno di una linea telefonica.
Tolga Sönmezalp, membro del Consiglio di Amministrazione ha commentato : «Grazie alla firma di quest’accordo importante con Skylogic per il servizio Tooway™ gestito sul satellite KA-SAT, Eser Telekom consolida il suo ruolo di operatore chiave nei mercati di accesso alla banda larga in Turchia. Il contratto ci permetterà di estendere la nostra presenza in Iraq, Georgia e Azerbaijan in stretta collaborazione con i nostri partner locali di questi paesi.»
Arduino Patacchini, CEO di Skylogic, la controllata a banda larga di Eutelsat ha aggiunto: «Tooway™è il servizio ideale per rispondere ai bisogni dei clienti di Eser Telekom e permettergli di avere rapidamente accesso a tutti i vantaggi della banda larga. Siamo estremamente compiaciuti di instaurare con Eser Telekom una relazione che ci permetterà di mettere a disposizione dei mercati a forte potenziale della Turchia e dei paesi limitrofi le notevoli performance offerte dal nostro satellite KA-SAT per servizi a banda larga. Questa partnership a lungo termine ci permetterà inoltre di contribuire in modo efficace allo sviluppo digitale in tutte le regioni di questi paesi.»

Nuovo accordo con Egyptsat per la distribuzione del servizio satellitare Tooway™

by admin admin No Comments

Eutelsat annuncia un nuovo accordo commerciale con Egyptsat per la distribuzione del servizio a banda larga Tooway™

Parigi, 29 agosto 2011
Eutelsat Communications, (Euronext Paris : ETL), operatore satellitare leader in Europa, ha annunciato oggi la firma d un nuovo contratto commerciale di sei anni, pari a un valore di 20 M€, tra Skylogic, la controllata italiana a banda larga, ed Egypsat, per distribuzione del servizio Tooway™ di nuova generazione in Egitto.
Con velocità di download fino a 10 Mbps e di upload fino a 4 Mbps, il Tooway™ offre un accesso internet rapido, affidabile e a un prezzo conveniente per i clienti di Egypsat che si trovano in aree con limitate soluzioni alternative alla banda larga. La soluzione Tooway™ consiste in una piccola antenna parabolica ed un modem connesso al computer tramite la rete Ethernet e permette agli utenti un accesso immediato a internet senza bisogno di una linea telefonica.
Creata nel 2000, Egypsat è uno dei principali fornitori di servizi VSAT in Medio Oriente e Africa. La società è un operatore autorizzato di VSAT in Egitto ed offre servizi internet alle compagnie petrolifere in Egitto e nelle zone offshore. Il servizio Tooway™ si aggiunge alla gamma di prodotti Egyptsat offrendo soluzioni Internet via satellite a prezzi competitivi per le piccole imprese nei centri industriali ed economici del nord del paese coperti dallo spotbeam KA-SAT, noleggiato appositamente per l’Egitto.
«Tooway™ è la migliore soluzione per la nuova era dell’Egitto, con un numero di utenti Internet che è passato da 21 milioni a 25,4 milioni proprio dopo la rivoluzione del 25 gennaio. Grazie ad un pezzo paragonabile a quello dell’ADSL, Tooway™ è la password per questa nuova era», ha spiegato Dr. Mohamed Elghamry, CEO di Egyptsat. «Il servizio risponde alla grande domanda del territorio e della regione egiziana dove troppe aree hanno realmente bisogno di essere servite dall’Internet a banda larga a costi ragionevoli».
Arduino Patacchini, Amministratore Delegato di Skylogic, la controllata a banda larga di Eutelsat, ha aggiunto: «Tooway™ è il servizio a banda larga ideale per rispondere ai bisogni dei clienti di Egyptsat che si trovano nelle zone rurali e in regioni difficili da raggiungere. Siamo compiaciuti di lavorare con Egyptsat per estendere la disponibilità della banda larga e costruire una solida partnership di lunga data che contribuirà a fornire un ambiente a banda larga di grande qualità in Egitto».
KA-SAT dispone di una capacità totale superiore a 70 Gbps ed è pioniere in Europa di una nuova generazione di satelliti HTS (High Throughput Satellite) ad alta capacità appositamente ottimizzati per l’accesso Internet a banda larga nel settore professionale e pubblico, a prezzi competitivi. Questo satellite, che coprirà l’Europa e vaste aree del Bacino Mediterraneo, è la pietra miliare di un’infrastruttura europea che include 8 stazioni al suolo collegate alla dorsale Internet con la fibra ottica e distribuite in tutto il territorio europeo

Nuovo accordo con il gruppo Forthnet per il lancio di servizi Triple Play

by admin admin No Comments

Il gruppo Forthnet ha stipulato nuovi accordi con Eutelsat per il lancio di servizi triple Play

Il gruppo Forthnet proporrà pacchetti che includono i servizi della pay-TV NOVA e le soluzioni satellitari a banda larga di Eutelsat’s Tooway™

Parigi, Atene, 24 agosto 2011
Il gruppo Forthnet, leader in Grecia nei servizi di pay-TV (con il marchio NOVA) e a banda larga, ha oggi annunciato un’espansione nei rapporti commerciali, già stabiliti da lunga data, con Eutelsat Communications (Euronext Paris: ETL).
È stato firmato un accordo di distribuzione di cinque anni con Skylogic, la società del gruppo Eutelsat Communications che si occupa di servizi a banda larga, che permetterà al gruppo Forthnet di fornire agli utenti della Grecia e di Cipro i servizi a banda larga di ultima generazione di Tooway™. Tooway™ utilizza il potente satellite KA-SAT ad alta velocità di trasmissione di dati di Eutelsat, la nuova infrastruttura wireless a banda larga operativa in Europa.
Eutelsat e il gruppo Forthnet hanno stipulato un accordo commerciale più ampio per garantire a NOVA una futura capacità satellitare presso i satelliti HOT BIRD™, con lo scopo di lanciare nuovi servizi premium e accelerare le adesioni degli abbonati ai servizi di pay-TV.
Grazie a questi nuovi accordi, il gruppo Forthnet diventerà il primo operatore in Europa ad offrire un pacchetto che comprende i servizi a banda larga di Tooway™ e la pay-TV, per offrire agli utenti servizi triple play utilizzando una sola antenna parabolica e con un unico abbonamento. La banda larga satellitare, che consente velocità in download fino a 10 Mbps e in upload fino a 4 Mbps, e il VOIP inizieranno ad essere commercializzati nel quarto trimestre del 2011, in abbinamento con la pay-TV NOVA. Il servizio completo sarà fornito tramite le antenne Tooway™, dotate di sistema dual-feed, per permettere di accedere alla banda larga attraverso il satellite KA-SAT e a NOVA attraverso i satelliti HOT BIRD™.

Yiannis Kavaklis, Direttore commerciale del gruppo Forthnet, ha commentato: “Siamo particolarmente soddisfatti di avere espanso la cooperazione commerciale del gruppo Forthnet con Eutelsat Communications. Si tratta di un accordo che ci permette di estendere la portata della nostra rete a banda larga, combinandola con la pay-TV. Tutte le case della Grecia potranno usufruirne, a prescindere da dove siano situate geograficamente. La combinazione dei contenuti premium, offerti dalla pay-TV NOVA, e della banda larga, tramite il satellite ad alta trasmissione di dati di Eutelsat, è in linea con la nostra strategia mirata ad offrire a tutti in Grecia servizi di qualità accessibili e facili da usare. Arrivando in aree in precedenza non servite, dà al gruppo l’opportunità commerciale di estendere la base di utenti che scelgono la banda larga a prescindere dalla copertura della rete fissa.
L’accordo ci permette inoltre di offrire un servizio complementare alla pay-TV, con banda larga ad alta velocità, anche a Cipro, presentando al dinamico mercato cipriota una soluzione completa”.
Andrew Wallace, direttore commerciale di Eutelsat, ha aggiunto: “I nuovi accordi con il gruppo Forthnet sottolineano il nostro impegno a fornire ai clienti una serie di servizi di alta qualità e servizi complementari che permetteranno di mantenere, ampliare e diversificare la base di abbonati. Combinando servizi di pay-TV attraverso i satelliti HOT BIRD™, e servizi a banda larga tramite KA-SAT, Forthnet sta lanciando un’opportunità eccezionale, offrendo ai propri utenti un accesso semplice ed immediato alla programmazione premium e a internet in un unico pacchetto. Siamo ansiosi di condividere con Forthnet gli sviluppi di questa nuova strategia, che permetterà anche agli utenti che non hanno accesso alle infrastrutture terrestri di godere dei benefici offerti dalla banda larga”.
Secondo una consultazione pubblica per il rapporto “White Areas of Greece for 2011” pubblicato dal Ministero dello sviluppo regionale e della competitività per il programma digitale, la Grecia rappresenta un’importante opportunità commerciale per la banda larga satellitare. Nonostante lo sviluppo della rete terrestre, ci sono ancora più di 800.000 persone in Grecia che non ne hanno accesso, e ciò mette la Grecia al 23° posto tra i 27 stati membri dell’Unione Europea per quanto riguarda la penetrazione della banda larga.

Il nuovo Tooway™ porta Internet veloce in Emilia Romagna

by admin admin No Comments

Il nuovo Tooway porta Internet veloce in Emilia Romagna
Rinnovato l’accordo per la superpromozione sul kit Tooway

Bologna, Vicenza 25 luglio 2011

Il nuovissimo servizio di internet via satellite Tooway™ , commercializzato in Italia da poco più di un mese da Opensky e gestito da Skylogic Società del gruppo Eutelsat con il nuovo satellite KA-SAT – il primo satellite di ad alta velocità di trasmissione di dati totalmente in banda Ka (HTS) in Europa – è nuovamente protagonista del rinnovato accordo tra Opensky, distributore leader in Italia del servizio, e la società Lepida SpA della Regione Emilia-Romagna.

L’accordo firmato nei giorni scorsi si pone l’obiettivo di favorire la diffusione dell’accesso alla banda larga anche nelle zone in digital divide. La collaborazione tra le due società prevede la creazione di un pacchetto promozionale che resterà in vigore fino al 31 dicembre 2011.
In base all’accordo, Open Sky mette a disposizione dei residenti in Emilia-Romagna l’accesso alla banda larga con vantaggiose condizioni economiche. Per l’acquisto del terminale o per la richiesta di maggiori informazioni sono disponibili il sito web ed il numero verde. Mentre Lepida SpA promuove e appoggia questa soluzione satellitare presso gli Enti locali dell’Emilia-Romagna.
Questa speciale promozione messa disposizione di tutti i cittadini prevede la fornitura di pacchetti standard ai quali verrà associato con un super sconto un Kit Tooway. Il valore del Kit , associato al profilo di abbonamento scelto, anziché € 295 risulterà: € 175 per il bronze, € 95 per il silver, € 55 per il gold, Gratis per il palladium.
Molte zone del nostro paese non ricevono ancora la connessione via cavo, si tratta soprattutto di aree rurali montane o in pianura, piccoli centri o borghi situati in zone periferiche, colpiti da un grave deficit infrastrutturale che ne limita lo sviluppo e che richiede un intervento immediato e

degli sforzi coordinati di tutti i soggetti interessati, pubblici e privati. L’accesso alla larga banda e ai servizi informatizzati è oggi riconosciuto come un bisogno primario che consente uno sviluppo sociale, economico e sostenibile di un territorio. L’infrastruttura di KA-SAT rappresenta uno strumento affidabile e flessibile in grado di fornire servizi a banda larga e di affrontare la sfida per raggiungere un’economia digitale che unisca tutti i cittadini e le aziende.

Il collegamento alla tecnologia satellitare per accedere ad Internet in banda larga è ormai riconosciuto universalmente quale strumento in grado di contribuire ad abbattere il divario digitale. Il satellite consente di disporre di un collegamento di alta qualità in tempi rapidi anche nelle aree rurali più remote, particolarmente marginali, dove la scarsissima densità abitativa e le difficili condizioni geomorfologiche rendono gli interventi infrastrutturali terrestri scarsamente sostenibili economicamente o non realizzabili in tempi medio-brevi.

La tecnologia
Grazie alla potenza del satellite KA-SAT, la nuova generazione di servizio Tooway™ rappresenta una soluzione satellitare bidirezionale disponibile ovunque e operativa nella zona di copertura del satellite KA-SAT, che copre l’Europa e il bacino del Mediterraneo. Tooway™ è fornito da Skylogic, filiale del gruppo Eutelsat per i servizi a banda larga, e permetterà agli utenti di avere un servizio sempre attivo con velocità che raggiungono i 10 Mbps in download e i 4 Mbps in upload. L’utente dovrà solo installare una piccola antenna parabolica (di 77 cm) e un modem collegato a PC o Mac tramite connessione Ethernet. I clienti potranno scegliere se avvalersi di un’installazione professionale o se procedere con l’auto installazione puntando la parabola a 9° Est, utilizzando un cicalino incluso e seguendo le indicazioni sullo schermo per attivare il modem. Il sistema Tooway™ si può usare anche per Voice over IP e IPTV. Grazie alla doppia alimentazione (Ku-Ka), è anche possibile ricevere canali televisivi da altri satelliti che trasmettono il segnale nelle vicinanze.

Oltre che nelle zone prive di collegamenti wired o wireless, Tooway™ si è dimostrato di grande utilità nelle periferie, nelle microzone in digital divide o in aree circoscritte all’interno di zone servite.
Con all’accordo tra Lepida SpA, Open Sky tutti i residenti dell’Emilia-Romagna hanno da oggi a disposizione un’offerta commerciale privilegiata. Il servizio Tooway™ è già acquistabile tramite il portale www.open-sky.it o il numero verde 800-667020. Offerta che sarà valida a fronte della sottoscrizione di un abbonamento annuale al servizio.

“Distribuire Tooway al fianco di Lepida SpA e Skylogic, a disposizione di tutti i residenti in Emilia-Romagna, è un ottimo risultato per tutto il nostro team, a partire dagli installatori dislocati sul territorio”, commenta Walter Munarini, Direttore di Open Sky. “La ricerca di soluzioni innovative espressa dalla Regione Emilia-Romagna dovrebbe ora essere replicata anche da altre regioni italiane a favore delle aree in digital divide”.